salta al contenuto

Cancelleria Penale

Personale amministrativo e recapiti:

Cancelleria Penale
Nominativo Contatti Ubicazione Altre informazioni
assistente giudiziario
GRADIZZI KATIA
Tel. 0165306116
Email: katia.gradizzi@giustizia.it
cancelliere
VALLOMY MIRELLA
Tel. 0165306105
Email: mirella.vallomy@giustizia.it

Materie ed attività di competenza

La Cancelleria Penale svolge le seguenti mansioni:

  • predisposizione degli avvisi al Pubblico Ministero, alle parti, ai difensori, ai testimoni, ai C.T.U, ai periti, e altri eventuali, curandone le notificazioni e le comunicazioni;
  • gestione delle pratiche relative al patrocinio a spese dello Stato in ambito penale;
  • comunicazioni ai sensi dell’art. 15 D.M. 30.09.1989, n. 334; dell’ art. 49 D. lgs. 274/2000 e dell’ art. 14 D.M. 204/2001 relative alle udienze di comparizione dei procedimenti penali;
  • compilazione delle schede del casellario giudiziale e i relativi fogli complementari;
  • compilazione delle statistiche relative al casellario giudiziale nonché al campione penale;
  • cura degli adempimenti relativi alle impugnazioni penali;
  • rilascio delle formule esecutive delle sentenze penali;
  • predisposizione del decreto di liquidazione per difensori e C.T.U. nell’ambito dei procedimenti penali da sottoporre alla firma del Giudice;
  • controllo dei fascicoli G.I.P., esamina le richieste di archiviazione e predispone l’atto da sottoporre alla firma del giudice e ne cura la trasmissione alla Procura;
  • iscrizione a ruolo degli atti penali;
  • formazione dei fascicoli d’ufficio, annotazione e numerazione sull’indice dei fascicoli dei documenti prodotti nonché del successivo ed eventuale deposito di comparse, memorie, perizie etc. certificandone l’avvenuto deposito;
  • effettuazione delle registrazioni relative all’esito delle cause e dei rinvii di udienza sul programma SICP (ex Re.Ge. 2.2);
  • compilazione delle statistiche trimestrali e di quelle relative al patrocinio a spese dello Stato;
  • archiviazione dei biglietti di cancelleria (notifiche e comunicazioni) nonché dei relativi avvisi di ricevimento nei fascicoli dei procedimenti penali provvedendo inoltre all’archiviazione di questi ultimi quando definiti;
  • archiviazione fisica dei processi definiti;
  • annotazione della data di irrevocabilità sulle sentenze penali;
  • invio degli atti penali non esenti alla registrazione ed adempimento delle relative annotazioni sul registro di Repertorio penale del quale è responsabile;
  • pubblicazione delle sentenze penali e successivi adempimenti;
  • trasmissione al responsabile del registro 2/A/SG dei procedimenti contenenti spese da prenotare a debito;
  • compilazione e sottoscrizione dei calendari d’udienza penali;
  • predisposizione delle ordinanze pronunciate fuori udienza da sottoporre alla firma del Giudice.