salta al contenuto

Front Office

Materie ed attività di competenza

Il Front Office rappresenta il primo punto di contatto con l’utenza e, oltre ad occuparsi della ricezione del pubblico,  svolge le seguenti funzioni:

  • ricezione degli atti civili ed effettuazione dei controlli di natura fiscale;
  • rilascio copie di atti e documenti informali e autentici in ambito civile e penale, controllando la riscossione dei relativi diritti, entro i limiti e con l’osservanza delle istruzioni specifiche impartite dal responsabile del sevizio sulla base di leggi e regolamenti;
  • esecuzione delle comunicazioni e notificazioni dei decreti di fissazione delle udienze concernenti le opposizioni alle sanzioni amministrative, tenendo conto che queste devono essere eseguite tramite PEC o subordinatamente tramite fax ovvero U.N.E.P.;
  • caricamento sul registro di comodo i biglietti di cancelleria da inviare all’U.N.E.P.;
  • cura della restituzione dei fascicoli di parte degli atti civili;
  • archiviazione dei decreti ingiuntivi definiti;
  • trasmissione alla Procura, al termine di ogni udienza, di copia informale dei verbali di udienza;
  • effettuazione, nel rispetto delle scadenze previste dal c.p.p. o comunque in modo sollecito, delle comunicazioni ai sensi dell’art. 160 R.G. 18.06.1931, n. 773;
  • gestione delle emergenze nell’ambito dei locali degli uffici del Giudice di Pace (legge 626/94);
  • redazione delle sentenze civili integrandole con le motivazioni predisposte dal Giudice.